ETZI MARIA JOSE

Sono Etzi Maria Josè,

devo la mia formazione di base alla frequenza della Scuola Regionale Ceramica di Montelupo Fiorentino e alla Scuola Internazionale d’ Arte Ceramica di Deruta di Romano Ranieri.

Insegno la tecnica della maiolica, del III fuoco su ceramica e porcellana (Scandinava, Mosaico, Brasiliana, et cetera) e la tecnica dei lustri metallici.

Ho eseguite le targhe viarie per un piccolo centro in Sardegna (collaborando con Medievalisti e Linguisti del CNR) con la toponomastica del XIV-XV sec. utilizzando materiali e colori del Giudicato di Arborea.

Poi ho eseguite delle riproduzione della maiolica arcaica Toscana e lustri metallici del 1400 Spagnolo per una Casa Museo.

L’interesse per il periodo medievale Italiano e Spagnolo e per il nostro Rinascimento sono per me motivo per la continua ricerca storica, scientifica e sperimentale nella riproduzione di forme e decori.

La maiolica e i lustri metallici non hanno l’immediatezza della pittura ad olio o di altra tecnica pittorica a freddo ma sono tecniche che richiedono tempi lunghi e una solida esperienza.

Non è sperimentazione fine a se stessa ma è una continua sfida ai limiti posti da materiali spesso vili ma resi preziosi dalla trasformazione che avviene nel processo ceramico.

Trasmettere queste esperienze e conoscenze, e far sì che non vengano perdute rappresenta per me un obiettivo da raggiungere.