Pittura su maiolica: tecniche decorative su ceramica - Martedì 18 giugno 2019

June 12, 2019

 

CORSO TENUTO DA MARIA JOSE' ETZI, CERAMISTA DI ESPERIENZA PLURIENNALE

 

 

Il seminario prevede la tecnica della smaltatura, l'impostazione del decoro e la fase pittorica vera a propria.

 

Per chi:

Il corso è aperto sia ai principianti che ai più esperti desiderosi di approfondire le tecniche di decorazione su maiolica. 

 

Quando:

martedì 18 giugno dalle 9:30 alle 18:00

 

Dove: 

PotteryLab

Via San Pio V, 15, quartiere San Salvario, Torino

(a 400 mt dalla stazione Porta Nuova)

 

Quanto:

Costo promozionale fine stagione: 80 €

 

 

Il costo del corso include:

  • 1 o 2 oggetti in maiolica pronti per la smaltatura e decorazione. 

  • dispense esplicative

  • colori

  • la cottura di tutti pezzi

Il corso accetta un numero limitato di partecipanti, vi preghiamo di manifestare il vostro interesse il prima possibile per essere sicuri di poter partecipare.

 

 

Programma del corso:

 

  • Che cos'è la maiolica e presentazione della "pittura su maiolica"

  • Smaltatura dell'oggetto

  • Abbozzo del disegno a matita e tecnica dello spolvero

  • Decorazione con colori e introduzione alle tecniche di cottura

 

La decorazione su maiolica è una tecnica usata da lungo tempo dai maestri ceramisti. Il seminario  fa parte di un percorso volto a diffondere le tradizionali tecniche ceramiche applicate e interpretate anche in chiave moderna.

 

In preparazione al corso gli studenti sono invitati a pensare ad immagini e forme che vorrebbero riprodurre durante il seminario, per dare libero sfogo alla propria creatività.

 

 

CHI E' MARIA JOSE' ETZI....

 

 

Sono Maria Josè Etzi,

devo la mia formazione di base alla frequenza della Scuola Regionale Ceramica di Montelupo Fiorentino e alla Scuola Internazionale d’ Arte Ceramica di Deruta di Romano Ranieri.

Insegno la tecnica della maiolica, del III fuoco su ceramica e porcellana (Scandinava, Mosaico, Brasiliana, et cetera) e la tecnica dei lustri metallici.

Ho eseguite le targhe viarie per un piccolo centro in Sardegna (collaborando con Medievalisti e Linguisti del CNR) con la toponomastica del XIV-XV sec. utilizzando materiali e colori del Giudicato di Arborea.

Poi ho eseguite delle riproduzione della maiolica arcaica Toscana e lustri metallici del 1400 Spagnolo per una Casa Museo.

L’interesse per il periodo medievale Italiano e Spagnolo e per il nostro Rinascimento sono per me motivo per la continua ricerca storica, scientifica e sperimentale nella riproduzione di forme e decori.

La maiolica e i lustri metallici non hanno l’immediatezza della pittura ad olio o di altra tecnica pittorica a freddo ma sono tecniche che richiedono tempi lunghi e una solida esperienza.

Non è sperimentazione fine a se stessa ma è una continua sfida ai limiti posti da materiali spesso vili ma resi preziosi dalla trasformazione che avviene nel processo ceramico.

Trasmettere queste esperienze e conoscenze, e far sì che non vengano perdute rappresenta per me un obiettivo da raggiungere.

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

La settimana della ceramica 3-7-8-9-10 Novembre

October 10, 2019

1/1
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio